Foto

Padre Ramos

Vulcano Cosigüina

La riserva naturale del vulcano Cosiguina, la possiamo incontrare a 80 Km nord-ovest di Chinandega. Noto come il guardiano del Pacifico, nasce nella penisola che si affaccia sul golfo di Fonseca. Dalla vetta si possono vedere i vicini Honduras e El Salvador.Nel 1835 una potente eruzione provocò una esplosione che si percepì a più di 2000 Km di distanza. Si dice che prima dell\'esplosione il Cosiguina raggiungeva 4376 m. La montagna si disintegrò in milioni di pezzi e alcuni di essi formarono in mezzo al mare, gli attuali farallones . Il conseguente collasso portò il vulcano a misurare poco più di 800 m di altezza, originando il gigantesco cratere che tutt\'oggi possiamo ammirare. Il cono profondo è caratterizzato da una parte dalla folta vegetazione e dall\'altra da acqua che forma una laguna limpidissima dai colori inimmaginabili.

Mercato Leon

Vedi articolo!

Vacanze ad Ometepe

E\' una delle isole del lago Cocibolca (detto anche lago del Nicaragua), costituiti da due vulcani (Concepciòn e Madera) uniti tra loro da una lingua di terra. La cultura Chorotega si può incontrare nel ritrovamento di ceramiche e incisioni sulla roccia datate attorno al 300 a.C. La leggenda popolare racconta che i due vulcani erano in un tempo passato, due innamorati di tribù rivali. Per restare uniti per sempre, si trasformarono nei due vulcani che formano l\'attuale isola di Ometepe.

Calcio Las Peñitas

Vedi articolo!

Alfombras Pasionarias 2011

Vedi articolo!

San Cristobal

Nella lingua idigena nahualt, Maribios significa scuoiati. Per i popoli di queste terre era usanza scuoiare il defunto e ponersi la pelle sopra il corpo per tramandare la conoscenza e la saggezza. Siamo nel nord-ovest del Nicaragua, dove è appunto presente la catena del Los Maribios, composta da circa 20 vulcani. Tra il dipartimento di Leòn e Chinandega si erge il San Cristobal. Il vulcano più alto del Nicaragua con 1745 m.s.l.m. e uno dei più attivi dell\'intero paese.

Momotombo

Il Momotombo è un\'altro vulcano che fa parte della catena dei Maribios. Con il suo cono perfetto si eleva fino a 1300 m, specchiandosi nel lago Xolotlan (lago di Managua). La sua ultima eruzione è stata nel 1905. Nel 1605 distrusse Leòn, l\'allora capitale del Nicaragua. Portata alla luce nel 1960, dal 2000 è patrimonio dell\'umanità. Si stima che è stata scoperta solamente una piccolissima parte della vecchia Leòn. Leòn viejo è possibile visitarlo entrando nel museo a cielo aperto e camminando tra le rovine della città abbandonata. Abbandonata, perchè gli abitanti decisero di allontanarsi per paura di altre eruzioni, insediandosi a circa 40 km, in una città precolombiana chiamata Sutiava. Da qui è nata l\'attuale città: Santiago de los Caballeros de Leòn, nome coniato durante il colonialismo spagnolo, che oggi raramente viene usato.

El Ostional

Vedi articolo Il segreto dell\'Ostional, in: http://armadilloblog.wordpress.com/

5 risposte a “Foto

  1. che belle foto ! – Deve essere una città molto interessante ! Tanti auguri per l’apprendimento della lingua e l’adattamento al clima. Dal vostro racconto e dalle foto si direbbe che siete in un posto meraviglioso – senz’altro con tanti problemi – ma si sente il “calor della personas”! – Buona continuazione – vedrete che il tempo vola !!! – auguri – doris

  2. mamma dori

    Delle foto stupende, che lasciano immaginare paesaggi altrettanto stupendi e soprattutto il vostro entusiasmo, la vostra voglia di fare ed andare avanti! Mi viene voglia di raggiungervi: quasi, quasi parto e vengo a trovarvi!!!
    Vi abbraccio mamma Dori

  3. Maria Teresa Dini

    che posto meraviglioso! auguri Maria Teresa

  4. FANTASTICHE FOTO …….SEGNARE UN CAMPO DI CALCIO E POI GIOCARCI …STUPENDO.. LA VOGLIA ,IL DESIDERIO DI COSTRUIRE VELOCEMENTE CIO’ CHE TI DARA’ PIU’ TARDI LA POSSIBILITA’ DI SENSAZIONI FANTASTICHE… UN GOAL DI TACCO….CREDO CHE STATE FACENDO UN SACCO DI GOAL DI TACCO.. BRAVI BRAVI RAGAZZI

  5. andrea guarisco

    ciao!! come prosegue l’avventura??? le foto sono stupende…avevo organizzato con amici di venire a trovarvi ma purtroppo la vacanza è saltata 🙁
    buon proseguimento per tutti i vosti progetti (e visto che ci siamo, auguri di buone feste, ormai manca poco)!!!

    a presto
    andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *